CUGNOLI, TRA SAPORI E STORIA

Piccola e suggestiva località dell'entroterra pescarese, conserva tutto il gusto della tradizione. 

Un itinerario per conoscere la tradizione eno-gastronomica e l'aspetto storico-culturale del luogo, attraverso aziende locali produttrici di eccellenze.
Enogastronomia, arte e cutura: un percorso di scoperta Visitare e assaporare i prodotti delle aziende agrituristiche e vitivinicole alla scoperta del borgo, dei suoi monumenti, tradizioni e sapori.

Partecipa ad un incredibile viaggio alla scoperta della storia e dei sapori di una volta
visitando il borgo di Cugnoli.

Il borgo storico

Cugnoli è un piccolo comune di 1.631 abitanti in Provincia di Pescara dalle antichissime origini. Strategica per la posizione all'interno del borgo è la chiesa parrocchiale di Santo Stefano, uno scrigno di importanti opere d'arte tra le quali spicca il noto ambone di Nicodemo del 1166.

Continua

Le aziende e le produzioni

Il percorso prevede degustazioni di prodotti tipici presso aziende locali:

Apicoltura Varalli: azienda agricola immersa nel verde della natura ai confini delle campagne cugnolesi, che produce "il dolce oro giallo" concesso dalle api operaie.

Cantina Cingilia
: azienda a conduzione familiare per la produzione di vino secondo lavorazioni tradizionali, rispettando la tipicità del vitigno ed esaltando l'espressione del territorio.

Agriturismo La Fattoria di Maria Donata: villa di campagna del 1700, arredata con mobili d'epoca. Nel tempo, si è arricchita di nuovi spazi dotati di tutti i comfort, grazie al recupero di vecchie strutture limitrofe.
Le produzioni di ortaggi, farro, frutta e olivo vengono coltivate con metodo biologico. Un patrimonio zootecnico caratterizzato da asinelli, pony, caprette e animali da cortile.

Agriturismo Rosso di Sera
: nato da un vecchio casale rurale, immerso nel cuore delle colline pescaresi, realizza prodotti biologici: olio, vino, mosto cotto, frutta e ortaggi.

Continua

Laboratori artistici

Il percorso prevede la partecipazione a laboratori tenuti da importanti artisti locali:

Luigi D’Alimonte
: scultore autodidatta e artigiano. Nell'ambito dell'artigianato artistico,  utilizza a pietra della Majella: pregiato elemento naturale del territorio. La sua visione artistica  lo ha condotto verso il “Rinascimento della Materia”, processo che ha lo scopo di proiettare l‟elemento nel mondo dell‟arte contemporanea sganciandolo da una visione più propriamente artigianale.

Scuola di organetto di Miriana Varalli: storia di canti e serenate popolari, musiche che accompagnavano la trebbiatura e la vendemmia, ascolto di organetto e zampogna, per conoscere gli strumenti del folklore locale.

Continua

Contattaci

C.da Torre Mucchia
66026 - Ortona
P.Iva 0259010695

+39 3280135473
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abruzzohandmade Srls - All right reserved 2017 - PIVA 02559010695